PNEUMATIKA

COMPOSTO D’ARIA 

 

Coreografia e concetto/ Choreography and concept: Luna Cenere

Visual artist: Gilles Dubroca

Graphic designer: Andrea Maioli

Musiche originali / Original Music Gerard Valverde Ros

Coproduzione/ coproduction  Interno5 e Ariella Vidach- AIEP- Avventure in Elicottero Prodotti

Sostegno alla Produzione  / production support Virgilio Sieni / Centro Nazionale di Produzione

Vincitore del bando / winner price residency  “KOMM TANZ  Compagnia Abbondanza/Bertoni

 

Management e Promozione : Domenico Garofalo 

 

La parola ‘pneuma’ ha assunto nel tempo diversi significati. Originariamente legata al concetto di soffio vitale e letteralmente tradotta con ‘composto d’aria’, ha attraversato la storia evolvendosi. Oggi il termine rimanda a un principio meccanico a cavallo tra l’ambito dell’invisibile e la sua manifestazione fenomenica. Un principio che si manifesta come una pulsazione o una vibrazione alla quale tutti gli elementi dell’universo si accordano. Un moto perpetuo la cui struttura si ripete all’infinito e al cui interno avvengono mutazioni. La fascinazione scaturisce dal dialogo tra corpo-spazio-tecnologia il cui comune denominatore è il costante mutamento, la ciclicità  in piccola e larga scala, la materia e la sua componente invisibile..